Ministero per i Beni e le Attività Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Eminila-Romagna

“Romagna Visit Card”

11/04/2013

Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini

n_2013_rvcard

È stata rinnovata anche per il 2013 la convenzione tra la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Emilia Romagna e la Provincia di Ravenna per la card turistica "Romagna Visit Card". Da quest'anno, oltre alle province di Ravenna e Forlì-Cesena, la validità della carta si allarga alla Provincia di Rimini.

Ai possessori della "Romagna Visit Card" è consentito l'accesso gratuito nei seguenti luoghi della cultura statali:

Provincia di Ravenna
Basilica di Sant'Apollinare in Classe (in consegna alla SBAP di RA, FE, FC e RN)
Mausoleo di Teodorico (in consegna alla SBAP di RA, FE, FC e RN)
Museo Nazionale di Ravenna (in consegna alla SBAP di RA, FE, FC e RN)
Museo Nazionale dell'età neoclassica in Romagna, con sede a Palazzo Milzetti a Faenza (in consegna alla SBSAE di BO, RA, FE, FC e RN)
Villa Romana di Russi (in consegna alla SBA ERO)
Area Archeologica di Ravenna Classe (in consegna alla SBA ERO)

> Provincia di Forlì-Cesena
Museo Archeologico Sarsinate di Sarsina (in consegna alla SBA ERO)
Museo di Casa Pascoli di San Mauro Pascoli (in consegna alla SBAP di RA, FE, FC e RN)
 
Tutte le informazioni sull'utilizzo, le tariffe e i punti vendita della "Romagna Visit Card" sono disponibili su www.romagnavisitcard.it

 

Vai alla ricerca