Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Eminila-Romagna

I Bambini e il Mosaico

Mostra di 31 pannelli musivi
creati dai bambini della scuola di Burgas, Bulgaria

dal 10 ottobre
al
20 novembre 2009
Museo Nazionale di Ravenna
Via Fiandrini

 
e_2009_bambini_mosaico

A cura di Solo Mosaico in collaborazione con Museo Nazionale di Ravenna

Per il Festival Ravenna Mosaico sono stati selezionati 31 lavori creati da bambini tra i sette e gli undici anni, incantevole testimonianza della spontaneità, genuinità e sincerità dell'arte infantile anche nelle sue espressioni più semplici. Dell'arte infantile si parla sempre con tanta tenerezza perché il suo effetto su di noi è irresistibile: ci stupisce con l'originalità delle immagini e la straordinarietà dei punti di vista, ci colpisce per la fantasia e ci fa ricordare momenti della nostra infanzia. La mostra, allestita nei suggestivi spazi del Museo Nazionale di Ravenna, sottolinea la solida relazione che può istaurarsi tra i bambini e l'arte attraverso il mosaico, relazione che diventa amore, forse per tutta la vita, e certamente per gli anni felici dell'infanzia e quelli più difficili della gioventù.

La scuola di mosaico per bambini di Burgas è stata fondata nel 1979 da Raina Racheva, attuale direttrice responsabile della scuola, ed è diventata un esempio di lavoro con i ragazzi non solo in Bulgaria ma anche oltre i confini del paese.
I mosaici dei bambini di Burgas hanno avuto un grandissimo successo alle mostre d'arte infantile dimostrando la ricchezza dell'esperienza didattica svolta dalla scuola.
Le opere realizzate dai bambini della scuola sono state esposte in numerose mostre, a Parigi (sessione UNESCO), a Rotterdam (1982), al padiglione EXPO in Bulgaria (1985), a Tsukuba in Giappone, in Repubblica Ceca, in Algeria, in Bulgaria (all'Incontro internazionale delle donne del 1998, con la partecipazione di Raissa Gorbacheva e Hillary Clinton), al Parlamento bulgaro (1998), al Museo Nazionale di Sofia "Terra e Popolo" (1999).
La collezione multiforme e suggestiva, conservata negli anni, rappresenta un'eccellente risorsa culturale per Burgas.

Il Museo Nazionale di Ravenna è lieto di collaborare con SoloMosaico alla realizzazione di questa mostra che è in perfetta sintonia con le finalità di educazione e di diletto che da sempre promuove.

 

Giorni e orari

dal martedì alla domenica    8.30 - 19.30
chiusura biglietteria             19.00

lunedì chiuso
 

Ingresso

L'ingresso alla mostra è consentito previo
acquisto del regolare biglietto d'ingresso del museo

intero     € 4,00
ridotto    € 2,00     dai 18 ai 25 anni
gratuito                 fino ai 17 e dopo i 65 anni
 

Informazioni Museo Nazionale

Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Ravenna
Museo Nazionale di Ravenna
Via Fiandrini
tel. 0544 543711
fax 0544 543732
sbap-ra.museonazionale@beniculturali.it


Link

> Solo Mosaico 
> Museo Nazionale di Ravenna 
> Ravenna Mosaico | Primo Festival Internazionale di Mosaico Contemporaneo