Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Eminila-Romagna

Quattro sabati... in città

Ravenna - Polo Museale dell'Emilia Romagna

5 e 12 settembre; 3 e 10 ottobre, 2015 - Aperture straordinarie e iniziative

Aperture serali con conversazioni tra arte e restauro, arti performative e visite guidate ai monumenti UNESCO

e_2015_quattro sabati in città e_2015_quattro sabati in città e_2015_quattro sabati in città

sabato 5 settembre - Programma

Museo Nazionale di Ravenna apertura prolungata fino alle ore 24 (chiusura biglietteria e ultimo accesso alle ore 23.30) - conversazione ore 21 presso la Sala del Refettorio.
In occasione dell'apertura serale lo staff del Museo Nazionale di Ravenna - Polo Museale dell'Emilia Romagna propone un incontro a cura di Filippo Treré dal titolo La Ravenna giottesca nell'età di Dante. Pietro da Rimini e gli affreschi di S. Chiara.
Sabato 5 settembre sarà l'occasione per riscoprire gli affreschi trecenteschi dalla chiesa di Santa Chiara che sono la più integra e notevole testimonianza artistica dell'età di Dante a Ravenna. La conferenza, corredata da proiezioni, accennerà alla lunga e travagliata storia conservativa di tali affreschi, dall'abside della chiesa di Santa Chiara (ora Teatro Rasi) all'attuale allestimento nella Sala del Refettorio del Museo Nazionale.

Mausoleo di Teoderico apertura dalle ore 20 fino alle ore 24 (chiusura biglietteria e ultimo accesso alle ore 23.30) e alle ore 21 visita guidata a cura del personale tecnico-scientifico del Polo Museale dell'Emilia-Romagna - sede di Ravenna. Ingresso a pagamento

Basilica di Sant'Apollinare in Classe apertura prolungata fino alle ore 24 (chiusura biglietteria e ultimo accesso ore 23.30). Ingresso a pagamento;

Battistero degli Ariani apertura prolungata fino alle ore 23.45 (ingresso gratuito)

Prossimi appuntamenti serali con altre iniziative:
12 settembre
3 ottobre
10 ottobre

Vai alla ricerca